..la venerata immagine della Madonna Pellegrina, che dal Santuario del Portogallo è giunta in territorio italiano già dallo scorso 22 Aprile, è arrivata nella città di Zagarolo (RM), dopo aver sostato nella Parrocchia di San Giovanni Battista  alle Piane di Falerone (FERMO).

La Pellegrina  del Santuario Portoghese di Fatima, ripartita in elicottero dopo la solenne Concelebrazione avvenuta nella piazza antistante la chiesa, ha raggiunto l'importante centro della Diocesi di Palestrina, dove si  appresta a vivere intensamente per una settimana questa esperienza di amore , che sicuramente non sarà facile riavere in breve tempo..Indubbiamente, al suo passaggio non è facile trattenere le lacrime, perchè tutti  hanno bisogno di Lei.




Persone che non si affacciavano in chiesa da tempi remoti, si sono rivisti, un pò per curiosità un pò per ritrovare quella fede quasi persa, ma sensa dubbio per incontrare, anche se in una immagine, il viso inconfondibile della Mamma più importante della nostra vita..



Prende così il “via” nella Parrocchia di S.Pietro Apostolo di Zagarolo, la Settimana Mariana organizzata  in collaborazione con il Santuario di Fatima e con il Movimento Mariano Messaggio di Fatima in Italia che ha sede nella diocesi reatina di Sabina-Poggio Mirteto.


..dopo un viaggio, ostacolato da numerose deviazioni nelle zone terremotate, anche se in lieve ritardo , i collaboratori del coordinamento Nazionale sono giunti presso lo stabile delle suore all'ingresso della città dove ad attendere la pregiata immagine, era il Vescovo Mons.  G.Girotti, Reggente Emerito della Segnatura Apostolica, il quale diceva, '' Le nostre comunità non hanno accolto una statua, ma un messaggio, che da Fatima risuona in tutto il mondo. È il messaggio antico e sempre nuovo del Vangelo, che la vergine Maria ha riproposto chiedendo conversione e preghiera, in particolare per quanti sono lontani dalla fede e hanno più bisogno della misericordia di Dio.''


Il pellegrinaggio si concluderà l'8 luglio  per  proseguire nel  suo itinerarario che sarà un'altro paese duramente colpito dal disastroso terremoto recente, Accumoli, in provincia di Rieti..