2003-2018, 15 anni che Fontenuova di Tor Lupara accoglie la pregiata immagine della Madonna Pellegrina del Santuario di Fatima del Portogallo, come prima tappa  in terra Italiana.

Inizia così la storia che la Parrocchia di Gesù Maestro di Fontenuova accoglie come prima tappa la Vergine di Fatima, all'epoca  Don Paolo Gilardi, oggi Vicario della Diocesi di Sabina Poggio Mirteto, volle in accordo con l'allora Vescovo Don Lino Fumagalli, oggi Ordinario di Viterbo, che la così tanto desiderata ospite arrivasse nella sua Parrocchia, e con l'approvazione del Rettore di Fatima, Don Luciano Guerra tutto avvenne.

Il velivolo della Forestale atterrò presso la casa di cura di Villa Azzurra e in un tripudio di folla sostò una settimana e poi continuò il suo Peregrinare nella Vicaria fino a che poi iniziò il suo viaggio in tutta la Nazione.

Negli anni a venire si decise, in accordo con la Diocesi e il Santuario Portoghese che come prima sosta in terra d'Italia fosse proprio la Parrocchia di Gesù Maestro in Fontenuova.Così oggi 7 aprile 2018 si è ripetuta la tradizione che vuole ciò, proveniente dal Portogallo la così tanto attesa ospite è arrivata con un velivolo dell'Air Fly Roma gentilmente messo a disposizione dal Presidente Italo Marini presso lo spazio preparato all'ingresso della cittadina, dove ad attedere la Bianca Signora, è intervenuto l'Abate dell'AbbaziaTerritoriale di Subiaco, Don Mauro Meacci.

 

Subito dopo la preghiera di accoglienza, l'Immagine è stata accompagnata in processione nella chiesa di Gesù maestro, e fino a domenica 15 sarà meta di programmi giornalieri dedicati, poi con la messa in mattinata ci sarà il saluto che accompagnerà la Madonna nella nuova tappa di La Storta (RM)..