..si esulta per l’energia elettrica che solleva l’uomo dalla fatica, per i vaccini che lo salvano dal male. Ecco, la scienza genera felicità e salute per tutti, cancella le paure, avvera ogni speranza, abroga e sostituisce Dio, invece, la ragazza Gemma Galgani dice che ha colloqui con Gesù, con la Madonna , ma c’è di peggio: quei discorsi concernono la sofferenza, il dolore innocente, l’imitazione di Gesù suppliziato; proprio i temi meno sopportati dal “moderno pensiero”..

Queste poche righe per descrivere la breve sistenza di una ragazza vissuta alla fine dell800 che muore alla vigilia di Pasqua nel 1903 a soli 25 anni..sarà la prima santa morta e canonizzata (1940, da Pio XII) nel XX secolo.

E proprio nella sua casa dove riposa, nel Santuario a Lei dedicato, a Lucca che il 22 ottobre, proveniente dal Santuario Romano della Madonna del Divino Amore, è arrivata la pregiata effige della Madonna Pellegrina del Santuario di Fatima del Portogallo, statua ufficiale e unica in Italia per la Peregrinatio Mariae a cui il Santo Padre ha concesso, laddove è ospite,l'Indulgenza Plenaria.

Accompagnata come sempre dai collaboratori del Coordinamento Nazionale delle Missioni Mariane per conto del Santuario Portoghese, l'Immagine è giunta a Lucca nel pomeriggio in tempo utile per i preparativi atti allo svolgimento dell'evento programmato .

Accompagnata in processione in chiesa, dopo il rituale della posa delle corone e l'intronizzazione, è stata officiata la Santa Messa.

Domenica con la Santa messa delle 9,30 ci sarà il saluto alla Madonna che con il canto del 13 maggio partirà per il Lazio e precisamente a Fiano Romano a nord di Roma.