La chiesa di Coverciano, dedicata a Santa Maria,vicino alla quale Palazzeschi immaginò la casa delle Sorelle Materassi, e proprio da lui descritta così: '' Santa Maria a Coverciano non è nemmeno un paesello ma un popolo, e per popolo s'intende quel nucleo non costituito di per sè in ente civile, ma tenuto in unione spirituale da una parrocchia. Lasciamo le descrizioni bellissime di Palazzeschi e torniamo alla realtà che ha coinvolto il popolo fedele di questi luoghi; dopo un viaggio di 900 km , proveniente dal punto geografico dove si unisce l'Adriatico allo Jonio, al sud della Puglia, l'effige ufficiale del Santaurio Portoghese di Fatima, la Madonna Pellegrina è giunta quì a Coverciano, quartiere a nord est di Firenze.

 

 

Predisposto il luogo ove si sono approntati i preparativi, presso la casa Generalizia delle Suore Francescane Ancelle di Maria ed esposta in forma privata l'immagine ufficiale della Madonna Pellegrina del Santuario di Fatima del Portogallo, il tempo necessario per la recita del S.Rosario nella loro cappella , alle 18,25 con la preziosa collaborazione dei Carabinieri, il mezzo del Movimento Mariano Messaggio di Fatima è giunto innanzi la Chiesa, dove in trepida attesa il popolo fedele di Coverciano attendeva questo momento così importante da tempo.

 

 

Il Vicario Generale, e il Parroco Don Leonardo, con la preghiera di accoglienza l'accensione della lampada e l'apertura delle Sante reliquie dei Pastorelli di Fatima Giacinta e Francesco, hanno iniziato la Santa Messa e il rito dell'accoglienza. L'immagine rimarrà qui nella Parrocchia di Santa Maria a Coverciano fino a domenica 9 luglio per poi trasferirsi a Roccagorga in provincia di Latina .

 

Last Updated ( Wednesday, 09 May 2018 19:18 )