..incontro annuale con il Santuario..

..felicemente conclusa la visita della Delegazione del Movimento Mariano Messaggio di Fatima in Italia nel luogo delle apparizioni proprio a Fatima..
..nei 4 giorni di permanenza, si sono avuti incontri con il Rettore del Santuario Portoghese, Padre Carlos, un caro saluto con il recente nominato Cardinale Sua Ecc.za Antonio do Santos Marto, già Vescovo di Leira-Fatima..
..ancora una volta, da anni , ringraziamo la cortesia del Santuario che ci ospita, il personale che ci attende e ci riporta all'Aeroporto di Lisbona e gli impiegati che con pazienza formalizzano il materiale della Peregrinatio appena conclusa..
..ancora una volta abbiamo ricevuto il consenso per iniziare la Peregrinatio Mariae del 2019 che toccherà diverse Diocesi in Italia con l'immagine della Madonna voi tutti conoscete ..
..l'Immagine arriverà in Italia la settimana successiva a Pasqua e inizierà la sua Peregrinatio, come avviene da decenni, nella Diocesi di Sabina-Poggio Mirteto in cui risiede il Movimento..

Ultimo aggiornamento ( Domenica 25 Novembre 2018 16:10 )

 

..15^ tappa, Falerone ( Fermo)..

 

Il viaggio di avvicinamento a Falerone (Fermo), per l'arrivo della Madonna Pellegrina di Fatima, domenica 24 giugno 2018, è avvenuto attraversando le zone terremotate di Pieve Torina e Muccia.

Essendo l'ora del pranzo, non potevamo fare a meno di fermarsi a consumare un pasto in uno di quei piccoli ristoranti riadattati in  container, scoprendo la grande voglia che queste persone, toccate nei loro affetti  hanno di rinascere.

Vedere le case rovinate da queste scosse interminabili, la desolazione del silenzio e dell'abbandono hanno motivato ancor di più il desiderio di avere come gradita Ospite la Madonna Pellegrina del Santuario di Fatima da queste genti contadine.

L'attesa ha premiato il desiderio, il Parroco Don Leandro e i suoi collaboratori da settimane hanno lavorato alacramente per far sì che la così tanto gradita Ospite avesse tutti gli onori che a Lei spettano.
Un Piccolo punto nel cielo ha fatto sì che poco dopo il velivolo con a bordo la Vergine atterrasse dolcemente sull'erba del campo sportivo di Falerone.

I collaboratori del Coordinamento Nazionale per le Missioni in Italia della Madonna Pellegrina di Fatima, hanno predisposto che il tutto procedesse come da programma e dopo i saluti del Parroco e del Sindaco, la Vergine è stata trasferita in processione nella piazza centrale del paese per la celebrazione Eucaristica,  attrezzata per l'occasione con vie di fuga, visto che circondata da case rovinate.

L'Immagine rimarrà fino a domenica 1° luglio, poi con la celebrazione di mezzogiorno partirà in elicottero per la nuova comunità che l'avrà ospite fino a domenica 8 luglio , Zagarolo (RM).

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 29 Giugno 2018 19:02 )

 

..4^ Tappa, Castenedolo ( BS )..

L’unica tappa lombarda della Peregrinatio Mariae  sul territorio nazionale della Madonna Pellegrina di Fatima (statua ufficiale del Santuario Portoghese), tra aprile e luglio è a Castenedolo e Capodimonte in provincia di Brescia.



Dal 6 al 20 maggio la Madonna Pellegrina sarà nel paese dei castagni e in particolare fino al 13 si troverà nella parrocchia di Castenedolo, mentre dal 13 sera al 20 sarà trasferita nella parrocchia della frazione di Capodimonte.



L’evento, per il quale si attendono molti fedeli , è nato grazie alla sinergia con il «Santuario di Fatima» e il «Movimento Mariano Messaggio di Fatima in Italia» che da oltre 25 anni coopera con il santuario del Portogallo per le missioni della loro statua nel nostro Paese.



La richiesta di avere la Madonna Pellegrina è stata formulata in  dagli abitanti della Macina, frazione particolarmente legata a questo culto poiché la chiesa è intitolata  alla Madonna di Fatima.



I collaboratori del Movimento, partiti in mattinata da Roma sono arrivati a Castenedolo per approntare tutto il necessario per l'arrivo della Bianca Signora.



Nel pomeriggio la  statua è arrivata in elicottero all'interno della cascina Boldini dove ad attendere la così tanto attesa ospite oltre alle Autorità civili e militari tutto il Clero che salutata l'Immagine e recitata la preghiera di accoglienza, in processione si è arrivati antistante la Parrocchia della Macina intitolata proprio a Lei per essere officiata la Santa Eucarestia.



Al termine la Preziosa Immagine è stata intronizzata nella chiesa Madre a Castenedolo dove rimarrà fino al 13 maggio per essere poi trasferita a Capodimonte fino al 20 maggio da dove ripartirà per la 6^ tappa nel popoloso quartiere Romano di Tor Bella Monica.



Giovedì 10 alle 20.30 nella Parrocchiale interverrà il vescovo Pierantonio Tremolada per la celebrazione eucaristica.

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 09 Maggio 2018 20:18 )

 

..7^ tappa Primavalle (RM)..

..dagli scritti di Don Tonino Bello..

Carissimi fratelli, per spiegarvi il mistero della Santissima Trinità vi racconto ciò mi ha suggerito don Vincenzo, un prete mio amico che lavora tra i poveri , e mi è parsa tutt’altro che banale “Io ai miei poveri sai come spiego il mistero di un solo Dio in tre Persone?Non parlo di uno più uno più uno: perché così fanno tre.

Parlo di uno per uno per uno: e così fa sempre uno. In Dio, cioè, non c’è una Persona che si aggiunge all’altra e poi all’altra ancora. In Dio ogni Persona vive per l’altra..

..e proprio nel giorno dedicato alla Santissima Trinità la Madonna Pellegrina di Fatima del Portogallo è arrivata quì nella Parrocchia di Santa Maria Assunta e San Giuseppe nel quartiere di Roma di Primavalle con la presenza di Sua Ecc.za Mons. Selvadaggi, Vescovo Ausiliare di Roma Nord..

Nella tarda mattina con una solenne Concelebrazione e alla presenza del Cardinale Vallini, la pregiata ospite ha lasciato la Parrocchia di Santa Maria di Tor Bella Monaca  proseguendo il  suo Peregrinare tra le genti di questa spettacolare Città Eterna..

..ricco il programma settimanale della presenza di Maria di Fatima, ogni giorno dedicato e poi sabato 2 giugno alla presenza dell'Arcivescovo Angelo De Donatis, Vicario del Papa per la Diocesi di Roma, in serata alle 19 celebrerà la Santa Eucarestia con la successiva fiaccolata per le vie del quartiere..

..Il saluto domenica 3 giugno che vedrà partire la Bianca Signora per un'altro quartiere  di Roma, Torre Nova, dove arriverà in elicottero alle ore 18,00..

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 30 Maggio 2018 19:44 )

 

..con la tappa di Palombara (RM) termina la Peregrinatio Mariae in Italia..

Il paesaggio di campagna che ci scorre sotto di noi, a bordo di un velivolo messo a disposizione come sempre dall'encomiabile Presidente dell'Air Fly Roma Italo Marini, è uno dei posti più belli e tranquilli del mondo, il luogo visto dall'alto con il verde delle colline le enormi distese di campi coltivati, il fiumiciattolo che scorre tra la storia, il radioso sole che risplende, affacciandosi tra le nuvole, che in mattinata non davano tante possibilità di atterrare , la leggera brezza ti lasciano ritrovare la pace dei sensi.

Nell'avvicinarsi al ridente paese di Palombara ad est di Roma sotto le pendici dell'Appennino con la maestosità di Monte Gennaro che sembri vigilare tutto ciò che si trova ai suoi piedi e in compagnia dell'Immagine della Madonna Pellegrina del Santuario di Fatima,

 

sorvolando delle nubi come per incanto è comparso un arcobaleno che indicava da un lato il luogo dell'atterraggio dove ad attendere la Bianca Signora tutta la Comunità della Cittadina insieme al Sindaco, Autorità Militari e il Clero con Sua Ecc.za Mons. Ernesto Mandara, Vescovo della Diocesi di Poggio Mirteto-Fara Sabina, insieme al Vicario Generale, Don Paolo Gilardi, e al Parroco Don Luigi de Angelis.

A bordo dell'aeromobile, i collaboratori del Coordinamento Nazionale delle missioni per conto della Rettoria del Santuario Portoghese in Italia, facenti parte del Movimento Mariano Messaggio di Fatima in Italia con la preziosa immagine, hanno così concluso l'ultima tappa della lunghissima Peregrinatio Mariae 2017, nel ricordo del centenario delle apparizioni a Fatima.

La Peregrinatio iniziata il 22 aprile 2017 percorrendo migliaia di km attraversando l'Italia da nord a sud ha visto nel suo peregrinare, centinaia di migliaia di fedeli lasciando loro un ricordo indelebile, come lo hanno lasciato nei nostri cuori, persone speciali e Santi Sacerdoti tutti uniti per una sola causa, portarci a Gesù attraverso sua Madre.

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 09 Maggio 2018 19:15 )

 

<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 7